• treedom bitways

Per questo Natale abbiamo deciso di creare la “Foresta Bitways”. Ed al suo interno ci sono alberi che abbiamo donato ai nostri clienti e partner. Ciascun albero sarà piantato, fotografato e geolocalizzato online. E’ un regalo che abbiamo pensato per voi e per il nostro Pianeta.

Siamo sensibili alle tematiche di ecologia, tecnologia, innovazione e sostenibilità. Pensiamo che il nostro ruolo sia quello di offrire protezione e sostegno a 360 gradi ed è all’interno di questa filosofia che abbiamo creato questa iniziativa.

Ci siamo avvalsi pertanto dei servizi del progetto Treedom, che si occupa di piantare alberi in diversi punti del pianeta.

La foresta, il calendario e i gadget 2019 di Bitways sono stati tutti accomunati dal concetto della sostenibilità e dell’ecologia.

Bitways naturalmente parte di voi

Collegato alla nostra foresta

La foresta di Bitways si trova ad Haiti

Haiti copre la parte occidentale dell’isola di Hispaniola, nel Mar dei Caraibi. Il suo territorio è in larga parte montuoso, con vette che superano i 2.000 metri, come il il Pic La Selle (2.680 m.), la più alta di Haiti. Numerosi uccelli tropicali abitano le foreste haitiane. Tra le specie locali più diffuse ci sono picchi, parrocchetti, pappagalli e i trogoni di Hispaniola.

A partire dal 2012 Treedom promuove l’attività di piantumazione in questa terra con l’obiettivo specifico di ridurre l’erosione del suolo e mitigare il dissesto idrogeologico. È inoltre incentivata la produttività delle aree rurali piantando alberi da frutto, per fornire un reddito alternativo a quello derivante dal taglio illegale e vendita del legname.

La foresta Bitways è costituita da alberi di pompelmo, cacao, mango, cedro e anacardo.